Risorsa1logo
Risorsa1logouniversita
ISO-9001col
Risorsa1laboratorio
Risorsa1logosenzaslogan

Laboratorio


ITER si avvale del laboratorio prove del Dipartimento di Ingegneria Civile e Architettura (DICAR) dell’Università degli Studi di Catania, riconosciuto dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ai sensi dell’art. 59 del DPR 380/2001, oggi uno dei più avanzati laboratori Universitari in Europa nel campo delle infrastrutture di trasporto.



Copyright 2020 ©ALMEIDA SRL All Right Reserved. Sito web realizzato da Flazio Experience

Risorsa6astratto2
tw-08
Risorsa2coseacaso

Attrezzature

ITER dispone di sistemi ad alto rendimento che consentono di acquisire con elevata precisione e produttività dati relativi alla pavimentazione (spessore strati, degrado superficiale, portanza, regolarità, aderenza, macrotessitura, sottofondo) e più in generale dell’infrastruttura di trasporto (geometria orizzontale e verticale, sezione trasversale, margini, segnaletica, sistemi di ritenuta, accessi). I principali campi di impiego sono riferibili al catasto strade e ai controlli di qualità e prestazionali su pavimentazioni stradali, aeroportuali, portuali e sovrastrutture ferroviarie sia in fase di costruzione che nella gestione degli interventi di manutenzione.

 

SISTEMI DI RILIEVO AD ALTA EFFICIENZA:
- Automatic road Analyzer- Aran 9000
- Falling weight deflectometer- FWD 8000
- Ground penetrating radar-GPR IDS
- Grip Tester Findlay Irvine Gt 209
- Light weight deflectometer –LWD 3031
- Carotatrice mobile D200

deleece-cook-AZJHITcDC4c-unsplashelly-johnson-bbrkZnqNbmk-unsplashgerold-hinzen-JBikXTLalpA-unsplashrobert-v-ruggiero-BG-iyXjJiLs-unsplashgerold-hinzen-fO58WAxzE68-unsplashthisisengineering-raeng-r-65knhjRV8-unsplashdeleece-cook-gVyk1w_F8SM-unsplash
IMG3564.JPG

Aran 9000 - Automatic Road Analyzer

Risorsa5cose2

ARAN 9000 è il più avanzato strumento ad alto rendimento per l’acquisizione delle caratteristiche delle pavimentazioni e dell’infrastruttura nel suo complesso con una produttività di 200 km/giorno. Su un veicolo Mercedes Sprinter tre PC lavorano in sincrono per acquisire i dati provenienti dai sistemi installati: il laser SDP, composto da 2 laser a 16kHz LMI SLS5000-200/300 (classe 1 – ASTM E950) e da 2 accelerometri PCB 3711 per il rilievo del profilo longitudinale su entrambe le wheel path; il sistema di misura.

SmartTexture composto da 1 laser 64kHz LMI Optocator 2008-128 per la misura della macrotessitura; il sistema LCMS, impiega telecamere ad alta velocità, ottiche specifiche e proiettori di linea laser di tipo 3B per acquisire sia immagini 2d (immagini di intensità in bianco e nero), sia profili 3D ad alta risoluzione, restituendo un piano quotato della pavimentazione con precisione millimetrica; 2GPS L2 (DGPS), Odometro (DMI), piattaforma inerziale(IMU), 3 telecamere (2 frontali e 1 laterale).

 

Campi di impiego

- Rilievo e classificazione delle condizioni di ammaloramento superficiale delle pavimentazioni (fessure, buche, rappezzi, ormaie, ravelig, drop off, pendenza trasversale, ponding) per la valutazione del PCI (ASTM D5340)

- Rilievo e ricostruzione della geometria stradale (tracciato, profili longitudinali e trasversali)

- Rilievo del patrimonio stradale secondo le direttive D.M. 1 giugno 2001 relativo al catasto stradale e di ogni elemento caratterizzante l’infrastruttura (accessi, segnaletica, sistemi di ritenuta, impianti).

- Restituzione dei dati in coordinate geografiche e lineari in ambiente GIS e BIM.

2
1
Risorsa4database

Falling Weight Deflectometer - Fwd 8000

Ground Penetrating Radar

È un deflettometro mobile a massa battente in grado di misurare le deflessioni verticali provocate sulla superficie della pavimentazione da un carico dinamico (max 150 KN) applicato su una piastra in grado di simulare l’azione dei carichi di traffico. La presenza di 15 geofoni posizionati a distanze variabili dal centro piastra permette di rilevare il bacino di deflessione prodotto dal carico applicato.

Campi di impiego

- controlli di qualità su pavimentazioni e sottofondi

- elaborazione dei moduli dinamici degli strati delle sovrastrutture di trasporto e del modulo del sottofondo tramite back calculation.

- Valutazione della vita utile residua (portanza) di una pavimentazione.

È un sistema radar geofisico composto da due antenne e ricevitori da 600 e 2000 kHz, impiegato per effettuare indagini non distruttive ad alta risoluzione e in profondità. Utilizza brevi impulsi di onde elettromagnetiche ad alta frequenza inviati nel sottosuolo per ricevere echi riflessi dalle superfici di discontinuità di materiali a differente caratteristica dielettrica.

Campi di impiego

- Rilevare ed identificare con tecnica non distruttiva sottoservizi, spessori degli strati di pavimentazioni, variazioni di densità, umidità nel sottofondo, degrado delle solette dei ponti.

Risorsa4cose
LightWeightDeflectometer
4

Light Weight Deflectometer

Grip Tester

È uno strumento per la misura in continuo dell’aderenza superficiale delle pavimentazioni per valori prefissati di velocità. La misura viene solitamente abbinata al rilievo della macrotessitura superficiale della pavimentazione.

Campi di impiego

- Misurare l’aderenza delle pavimentazioni stradali ed aeroportuali

- Calcolo del Grip Number per valori normalizzati di velocità e temperatura.

È una versione leggera del FWD e si configura come uno strumento ad alto rendimento per il controllo dei sottofondi e degli strati di pavimentazioni e degli strati di pavimentazioni di modesto spessore. Il LWD utilizza carichi variabili da 10 a 20 kg con misure della time history della pressione tramite cella di carico e delle deflessioni su un numero massimo di 3 geofoni.

Campi di impiego

- Controllo di qualità dei sottofondi

Risorsa1ominonuovo

Newsletter

Iscriviti per rimanere aggiornato sulle novità di ITER

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder